Chievo, Aglietti: “Stavano mancando i risultati, non le prestazioni. Sono soddisfatto”

AGLIETTI CHIEVO SODDISFATTO – Mister Alfredo Aglietti ha parlato alla stampa al termine della gara vinta per 3-0 dal suo Chievo contro il Pordenone.

Ecco quanto raccolto da Trivenetogoal.it:

“È stata una buona prestazione, abbiamo iniziato un po’ contratti perché chiaramente c’erano un po’ delle scorie di queste tre sconfitte, quindi non volevamo concedere neanche un contropiede e coraggio a Pordenone anche se in una occasione abbiamo rischiato. Poi abbiamo trovato il gol abbiamo, abbiamo fatto due bellissime azioni e sul 2 a 0 la partita l’abbiamo gestita bene. Nel secondo tempo siamo riusciti, soprattutto per certi momenti della gara, a gestire, anche se potevano farlo meglio. Però non dimentichiamoci che quando sei avanti, non è mai facile. Vediamo tante volte che le squadre vengono recuperate.

Siamo contenti, ora ripartiamo anche se era solo un momento di mancanza di risultati, non di prestazioni. Sono soddisfatto e contento, soprattutto per i ragazzi. Il Pordenone è fastidioso come squadra, 3 settimane fa ha vinto a Ferrara. Le partite sono tutte da conquistare, non ce n’è una facile. Il 3 a 0 non è bugiardo ma non dà merito al Pordenone perché comunque ci hanno provato fino alla fine. È stato importante non prendere gol, anche un 3 a 1 poteva dargli ulteriori spinta e slancio. Ripeto, battere il Pordenone, battere una squadra come come loro non è mai facile e soprattutto in un momento come il nostro che magari era un pochettino di di di appannamento.”

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.