Spal, Marino: “Sono fiducioso. C’è la voglia di rispondere alle avversità”

MARINO SPAL PESCARA – Il tecnico della Spal Pasquale Marino ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani all’Adriatico contro il Pescara. Queste le sue dichiarazioni:

“Berisha ha una ferita al ginocchio che si deve rimarginare e spero possa esserci già per venerdì. La prestazione di Salerno per me è stata buona. non era scontato per una squadra che vive il nostro momento creare quattro palle gol senza concederne alcuna. Parliamo di una partita in cui abbiamo fatto quasi tutto bene e in cui ovviamente si poteva fare meglio. Il primo rigore era inesistente, mentre il secondo ci poteva stare. La sconfitta sarebbe stata totalmente immeritata. Sono fiducioso perché la squadra vuole tirarsi fuori da questa situazione. Proviamo sempre a fare il massimo, a volte ci riusciamo, a volte no. Le prestazioni brutte le abbiamo fatte col Pordenone e in parte della ripresa col Vicenza. Martedì c’è stata più attenzione generale. Ora dobbiamo continuare su questa base. C’è la voglia di rispondere alle avversità. Il Pescara sta bene, di recente ha fatto buoni risultati. Vincere a Cittadella come hanno fatto loro non è facile. Il loro organico è buono ed è stato ritoccato a gennaio e dovremo stare molto attenti. L’approccio è quello di mettere lo stesso agonismo, solo così possono uscire i valori tecnici”.

bonus
Malato di calcio, scrivo per Pianeta Serie B, TuttoPescaraCalcio e MondoPrimavera. Speaker radiofonico su Radio Centro Web.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.