Pisa, il ricorso per il caso Marconi è in bilico: ecco il motivo

PISA MARCONI RICORSO – Come noto, la Corte Federale d’Appello, ribaltando la decisione del Tribunale Federale, ha inflitto all’attaccante del Pisa Michele Marconi 10 giornate di squalifica per una presunta frase razzista pronunciata dal nerazzurro nei confronti del centrocampista del Chievo Joel Obi durante la sfida dello scorso 22 dicembre. Come riporta l’edizione odierna de Il Tirreno, il ricorso del club toscano è in bilico. L’avvocato Piscini è al lavoro per l’appello al Coni ma c’è un dubbio legato all’entità e alla durata della squalifica. Si attendono notizie in merito nei prossimi giorni.

Malato di calcio, scrivo per Pianeta Serie B, TuttoPescaraCalcio e MondoPrimavera. Speaker radiofonico su Radio Centro Web.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.