Bonacini in conferenza: “Lascio la squadra. Carpi in vendita”

BONACINI CARPI – Intervenuto in conferenza stampa, Stefano Bonacini ha spiegato cosa avverrà nel futuro del Carpi, partendo dalla decisione di lasciare la squadra. Le sue parole riportate da parlandodisport.it:

“Il nostro percorso è finito” dice Bonacini, che aggiunge di non aver mai approfittato delle risorse della squadra: “La gente pensa che mi sia arricchito con le plusvalenze di Lasagna o il paracadute della retrocessione, ma non sa che i soldi sono sempre rimasti nelle casse del Carpi e il bilancio lo dimostra.” 

Un decisione fresca quella di lasciare, presa dopo la retrocessione della squadra emiliana. “Il Carpi ad oggi è in vendita” dice, e aggiunge che Marchi potrebbe essere l’imprenditore giusto per rilevare la società. “Ringrazio tutti gli sponsor che ci hanno aiutato in questi anni”.

Sulle prestazioni della squadra dice: “Gli errori commessi sul campo sono stati tanti. L’anno scorso ci siamo salvati con fortuna, con allenatore e direttore che non hanno dato quello che speravamo. […]Penso che la squadra fosse più forte di quella dello scorso anno”.

Il rapporto con la società si è rotto, nessun ripensamento. Bonacini aggiunge che: “Siamo stati traditi da alcuni uomini di cui non faccio i nomi”.

 

 

Classe 1992. Laureata in Lettere, pugliese di nascita, ma vivo a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.