Vigorito inibito e multato per il post Benevento-Cagliari: il comunicato

VIGORITO BENEVENTO CAGLIARI – Il Tribunale Federale-Sezione Disciplinare ha inflitto venti giorni di inibizione e un’ammenda di euro 9.000,00 al presidente del Benevento Oreste Vigorito. Ammenda di euro 9.000,00 anche per il club.

Il Procuratore federale aveva deferito il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, per le “dichiarazioni lesive della reputazione” nei confronti di Paolo Silvio Mazzoleni arbitro addetto al Var della partita di campionato Benevento-Cagliari giocata il 9 maggio scorso e finita con la vittoria dei sardi per 3-1. La società era stata deferita a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio presidente, dotato dei poteri di rappresentanza.

Il Tribunale ha dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza dell’interesse ad agire il ricorso dell’arbitro di Nocera Inferiore Fabrizio Pasqua.

Fonte: figc.it

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.