Pordenone, Tesser: “Fino all’1-0 in campo c’eravamo solo noi, fatico ad accettare il passivo”

TESSER PORDENONE PASSIVO ACCETTARE – Attilio Tesser, allenatore del Pordenone, ha commentato il pesante KO per 3-0 patito contro il Chievo.

Queste le sue parole, riprese da Trivenetogoal.it:

“Faccio fatica ad accettare questa sconfitta e questo passivo. Meritavamo decisamente di più. Le assenze fanno parte del gioco, ne abbiamo 6-7 e ci stanno pesando. Fino al primo gol c’è stata una sola squadra in campo e abbiamo avuto una doppia occasione con Morra e Zammarini. Siamo stati puniti subito al primo tiro. L’unico errore che abbiamo fatto è prendere quella ripartenza dopo il gol che ha indirizzato la partita. I ragazzi hanno dato tutto, per paradosso oggi è stata la nostra miglior prestazione delle ultime quattro. Dobbiamo subito rialzarci, serve concentrazione, lavoro e fiducia.”

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.