Spadafora: “Ora non più di mille persone, ma lavoriamo per la riapertura graduale degli stadi”

SPADAFORA STADI – Vincenzo Spadafora, ministro per le politiche giovanili e lo sport, ha risposto ad alcune domande sulla riapertura negli stadi nell’audizione tenutasi presso la commissione cultura della Camera. Ecco le sue dichiarazioni riprese da gazzetta.it: “In questo momento non possiamo andare oltre le mille persone ma l’obiettivo è di riaprire in modo progressivo e per questo stiamo facendo un lavoro da qui al 7 ottobre. È importante tutto questo anche per gli sport minori. Crediamo che non si debba andare verso un numero secco, ma una percentuale di presenza di pubblico negli impianti“. Spadafora, si legge, chiederà un miliardo di euro per l’impiantistica sportiva e altri 500 milioni per progetti di socialità che coinvolgano direttamente società sportive e associazioni sportive dilettantistiche.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.