Trapani, parlano Heller, Petroni e Nember. “Rischio penalizzazione, la situazione. Su Baldini, Rubino e svincolati…”

PRESENTAZIONE NEMBER TRAPANI – Nel giorno della presentazione di Luca Nember come nuovo DS del Trapani, i vertici della nuova dirigenza siciliana hanno parlato in conferenza stampa. Ecco quanto appreso da goalsicilia.it con Heller il primo a prendere la parola: “Le ultime scelte sono state dettate dalla necessità di fare un cambio di marcia e crediamo che spessore ed esperienza possano aiutarci. Penalizzazione? C’è il rischio a causa di ciò che è stato fatto dal vecchio AD De simone, speriamo che le nostre ragioni vengano accolte.

Dopo Heller ha preso la parola Petroni in rappresentanza della società: “Avevamo grande fiducia in Rubino e come società non abbiamo mai interferito nel suo lavoro. Non ci sono stati screzi ma siamo scesi in campo per dichiarare incedibili Nzola e Taugourdeau all’ultimo giorno di mercato; quando alla fine del mercato si ipotizzano cessioni senza avere altre idee non va bene. Baldini? Crediamo totalmente in lui”.

Infine è toccato a Nember: “Ringrazio la società per la fiducia: non ho la bacchetta magica ma l’obiettivo è invertire la rotta per arrivare preparati al mercato di gennaio. Svincolati? Siamo quasi a novembre e non credo molto in queste possibilità, preferisco concentrarmi su altro”.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.