Da Taugourdeau a Samuele Ricci, da Cigarini a Castagnetti: le ultime sui movimenti dei playmaker

PLAYMAKER SERIE B – Dettare il tempo nel modo giusto spesso fa sì che tutta la squadra possa beneficiarne in entrambe le fasi e l’armonia collettiva permette alla compagine in questione di prendere possesso del campo. Lavoro impossibile da fare senza un regista, playmaker o semplicemente un centrocampista centrale con buoni piedi ed ottime capacità di lettura delle azioni in fase d’impostazione e di non possesso. Ecco, dunque, alcuni registi protagonisti del mercato.

TAUGOURDEAU – Protagonista di ben 8 reti col Trapani, il francese è stato uno dei migliori centrocampisti della scorsa Serie B: destro raffinato, arma in più sui piazzati, il calciatore lascerà la Sicilia e osno parecchie le squadre su di lui.

SAMUELE RICCI – Giovanissima leva dell’Empoli, ha attirato su di sé Borussia, Fiorentina e Napoli che osno pronte a staccare un assegno in doppia cifra per accaparrarselo.

CIGARINI – Serie A o Serie B? Il play del Cagliari non rinnoverà coi sardi ed il suo nome è rimbalzato per diverse squadre di B, Reggina in primis. La qualità del calciatore non si discute e per questo l’ex Napoli interessa anche in A.

CASTAGNETTI – Uomo delle promozioni e tra i migliori playmaker degli ultimi anni in Serie B, Michele Castagnetti ha ricevuto diverse richieste ma non è detto che si muoverà da Cremona. Mancino educato e colpi di genio: vedere il gol a Frosinone per credere.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.