Hellas Verona, la gestione di Pazzini torna a far discutere

Pazzini Verona

PAZZINI HELLAS VERONA – Dopo due partite senza trovare la via del gol, Giampaolo Pazzini è tornato a sedersi in panchina. Fabio Grosso, tecnico dell’Hellas Verona, nell’ultimo match contro il Carpi ha preferito Di Carmine, con il Pazzo che è stato relegato a terza scelta, dato che negli ultimi minuti è entrato Tupta a dar manforte all’attacco. Capocannoniere degli Scaligeri con otto gol (nove in stagione, considerando la realizzazione in Coppa Italia), la gestione del classe ’84 – come osserva TGGialloblu.it – ha tornato a far discutere: titolare solo quando Di Carmine è infortunato o non è al 100%, l’ex centravanti di Inter e Milan meriterebbe ben altro ruolo nei piani del club. I tifosi sono delusi, il “caso Pazzini” è esploso ancora una volta.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.