Palermo, situazione incandescente: Tedino via, Stellone scala posizioni

Situazione magmatica e in divenire in casa rosanero dove Zamparini sta riflettendo sul da farsi per sostituire Tedino, ormai prossimo all’esonero. Gianni De Biasi fino a qualche giorno fa non era convinto di prendere in mano i rosanero. Da capire se cambierà idea oppure no. Roberto Stellone invece sta scalando posizioni, anche se ha un accordo con il Venezia per la prossima stagione. Accordo che potrebbe venir meno. In bilico anche la posizione del ds Aladino. I prossimi giorni ci diranno di più. Due, dunque, sono i nodi da sciogliere: quando avverrà l’esonero di Tedino e chi tra, De Biasi e Stellone, lo rimpiazzerà. Ciò non toglie che potrebbero esserci colpi di scena. Quando parliamo di Zamparini, tutto è possibile.

Fonte: TuttoMercatoWeb.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.