Cittadella, Paleari re di parate: nessuno come lui

PALEARI CITTADELLA – Nonostante la stagione non sia terminata come la piazza sperava, data la sconfitta in finale playoff contro l’Hellas Verona, sono innumerevoli le risposte positive che ha ricevuto il Cittadella nel corso dell’annata. Una di queste non può che essere Alberto Paleari, estremo difensore che, tra i vari elogi ricevuti, è stato nominato miglior portiere del campionato. Questo per una serie di motivi, che il B Magazine ha prontamente evidenziato: in campo in tutte le partite dei veneti, nessuna espulsione, nessuna sostituzione, appena tre cartellini gialli ma, soprattutto, il record di parate. Ben 123 i salvataggi effettuati dal classe ’92 nel corso della regular season, nessuno meglio di lui.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.