Perugia, Oddo: “Il risultato di Empoli ha condizionato l’ambiente. Sono sereno”

ODDO PERUGIA – Conferenza stampa per Massimo Oddo, tecnico del Perugia. Ecco quanto evidenziato dai colleghi di calciogrifo.it: “Quella partita è stata compromessa da due errori difensivi, di squadra e per la prima volta siamo stati troppo lunghi. Abbiamo avuto un po’ di timore dei loro attaccanti, lavorando sugli avversari invece che sulla palla. Così è venuto il primo gol, avevamo la linea difensiva in braccio al portiere. Poi c’è stata la reazione e la squadra ha fatto una buonissima partita giocando alla pari se non meglio dell’Empoli, c’è mancato il cinismo per riaprire la partita. Il risultato è bugiardo e ha condizionato tutto l’ambiente, è venuto meno quell’equilibrio di cui parlo sempre.

Non sono preoccupato, sono sereno. Eliminiamo gli errori commessi e proseguiamo il nostro percorso. Balic? In questo momento non è quello che conosco io, sta incontrando delle difficoltà, prima della gara avevo chiaramente sensazioni diverse e l’ho fatto giocare. La B non è la A, ci vuole più furore agonistico perché ti saltano addosso. Si deve abituare alla categoria, ma anche in questo caso non si possono dare giudizi definitivi, va aspettato. Quando sarà pronto tornerà ad essere protagonista. A livello tattico la squadra si modifica in campo a seconda delle esigenze, il nostro obiettivo è sempre sapersi adattare alla partita. Il modulo non è importante. Il Pisa ha giocato quasi sempre a cinque, non ha timori, è solido e sta viaggiando sulle ali dell’entusiasmo della promozione. Non ha nulla da perdere e arriva a Perugia per fare la sua partita. È la prima della categoria per duelli vinti e mette in difficoltà tutti, credo sia una partita simile a quella con la Juve Stabia, vediamo se siamo migliorati rispetto a quella gara”.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.