Mota Carvalho, l’agente: “Sarebbe giusto giocare la B con l’Entella. Sulle offerte…”

MOTA CARVALHO AGENTE – Celso Duarte, agente dell’attaccante lussemburghese Dany Mota Carvalho della Virtus Entella, ha parlato del suo futuro al Secolo XIX.

La Juve è la Juve, c’è poco da aggiungere. Il Napoli è una società importante, ma l’idea di andare in azzurro e poi essere girato al Bari in Serie C non è il massimo, seppur parliamo di una grande piazza. A ventun anni e dopo un grande campionato sarebbe giusto che Dany si cimentasse con la B, magari in prestito a Chiavari con l’Entella. Sono decisioni che comunque spetteranno ai club, noi aspettiamo e siamo pronti a valutare ciò che ci verrà proposto nelle prossime settimane. Il ragazzo coi Diavoli Neri sta bene, ha trovato una famiglia: vogliamo continuare ad avere un rapporto corretto con tutti. Dell’interessamento del PAOK Salonicco non so nulla, in Portogallo per ovvi motivi è seguito. Il direttore sportivo del Saragozza lo ha visionato dal vivo a Chiavari”.

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.