Il Monza può esultare: battuta la Cremonese per 2-1 con le reti di Frattesi e Dany Mota

MONZA CREMONESE – All’U-Power Stadium il Monza di Brocchi cerca punti pesanti in chiave play-off e spera di avvicinare il secondo posto; dall’altro lato c’è la Cremonese di Pecchia che sta scalando posizioni e si trova a poche lunghezze dall’ottavo posto, valido per gli spareggi promozione.

La prima occasione da gol arriva al 3′ sull’asse Barberis-Frattesi, ma il colpo di testa del centrocampista dell’Under 21 termina fuori di poco. Al 9′ rispondono gli ospiti: cross perfetto di Baez sulla testa di Ciofani, miracolo di Di Gregorio. Al 13′ Valzania ruba palla a Frattesi e serve Baez il quale, a sua volta, imbuca per Ciofani che deve ancora fare i conti con Di Gregorio, super anche in questa occasione. Al 29′ altra buona occasione per i grigiorossi: il tiro di Buonaiuto da posizione defilata sfiora il palo. Al 33′ passa in vantaggio il Monza: Boateng verticalizza per Mota che la lascia a Frattesi, il cui piazzato si spegne all’angolino. Gran gol. 1-0. Passano solo quattro minuti e arriva il raddoppio dei brianzoli: sul cross di Sampirisi, D’Errico fa sponda per il tap-in da pochi passi di Dany Mota Carvalho. 2-0.

Nella ripresa la Cremonese cerca di farsi sotto e ci prova subito col colpo di testa di Baez, facile tra le braccia di Di Gregorio. Il portiere dei brianzoli si supera poco dopo sul tiro insidioso del neoentrato Strizzolo. Voto altissimo per il numero uno biancorosso. Il Monza protesta per un contatto tra Frattesi e Valeri in area non fischiato dall’arbitro. Al 60′ torna in partita la Cremonese: assist di Gaetano per Strizzolo che trova la sfortunata deviazione di Sampirisi. 2-1. Ciofani potrebbe pareggiare i conti un attimo dopo, ma la spara alta sopra la traversa. Ancora grigiorossi in avanti al 63′: imbucata di Gaetano per l’inserimento di Valeri, che scarica il sinistro in porta trovando, per l’ennesima volta, l’opposizione di Di Gregorio. Al 73′ ottima palla di Colpani per Frattesi, Carnesecchi c’è sulla conclusione della mezzala e può bloccare la sfera senza problemi. Gli ospiti creano un’altra palla gol, al 75′, con Ceravolo che prepara bene la conclusione ma la manda alta. All’80’ Sampirisi effettua un preciso lancio verticale per Diaw, il quale si libera della marcatura avversaria, ma non riesce ad inquadrare il bersaglio grosso. L’ex Cittadella e Pordenone è ancora a secco con la maglia del Monza e non riesce a sbloccarsi. Nel finale non succede più nulla: il Monza batte la Cremonese, superando il Venezia in classifica, e può esultare.

 

TABELLINO DEL MATCH

MARCATORI: Frattesi al 33′, Mota al 37′, Aut. Sampirisi al 60′.

AMMONITI: Buonaiuto, Bianchetti, Strizzolo, Colpani.

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Sampirisi, Scaglia, Bellusci (76′ Paletta), C. Augusto; Frattesi, Barberis (71′ Scozzarella), D’Errico (62′ Armellino); Ricci (62′ Colpani), Boateng (71′ Diaw), Dany Mota. All. Brocchi

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Terranova, Valeri (85′ Crescenzi); Valzania, Gustafson (76′ Nardi); Baez, Gaetano (67′ Ceravolo), Buonaiuto (46′ Strizzolo); Ciofani (67′ Colombo). All. Pecchia

bonus
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.