Serie B, chi è il bomber di trasferta? Un duo al comando, poi Valoti. Più indietro Coda

GOL TRASFERTA SERIE B

GOL TRASFERTA SERIE B – A quattro giornate dal termine gli equilibri in Serie B sono ancora sottilissimi e ora che tutte le squadre hanno lo stesso numero di partite giocate, lo sguardo alla classifica può essere completo e totale. La lotta per le prime due posizioni non è mai stata così serrata visto che in questa stagione non c’è stata la solita squadra che, ad un certo punto dell’anno, salutava tutti per scappare verso la Serie A. Stesso dicasi per la lotta alla retrocessione che, seppur limitata a 5 squadre, con la SPAL più distaccata e quasi fuori pericolo, è avvincente per capire chi si aggrapperà alla speranza playout.

Nel campionato caratterizzato dai bomber affermati e da quelli che a gennaio hanno fatto il loro ritorno in Serie B, chi segna di più in trasferta? Piccolo spoiler: non è Massimo Coda, re del gol indiscusso della Serie B da qualche anno a questa parte. L’attaccante del Lecce, infatti, ha messo a segno fuori casa solo 6 dei 20 gol totali realizzati sino a questo momento.

Donnarumma e Corazza: duo al comando

Alfredo Donnarumma e Simone Corazza sono i calciatori al comando di questa speciale classifica: l’attaccante della Ternana ha realizzato 8 dei suoi 12 gol lontano del Liberati mentre per il centravanti dell’Alessandria il dato è ancor più significativo: sempre 8 realizzazioni ma sul totale di 10 centri. A seguire in questa speciale classifica c’è un duo lombardo: Mattia Valoti, centrocampista con elevate doti offensive, ha segnato 7 dei suoi 10 gol lontano dall’U-Power Stadium di Monza; Gliozzi del Como, invece, ha messo a segno 7 delle sue 8 realizzazioni lontano dal Sinigaglia.

E Coda? Coda, come detto, è a quota 6 appaiato a Franco Vazquez e al bulgaro Galabinov.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.