Giudice Sportivo – Trasmessi alla Procura Federale gli atti relativi ai fatti di Castellammare. Una giornata ad Henderson e Valzania

Giudice Sportivo

GIUDICE SPORTIVO SERIE B – Di seguito le decisioni assunte dal Giudice Sportivo in seguito alla 35a giornata del campionato cadetto, andata in scena nella serata di ieri, diffuse dal sito ufficiale della Lega B:

Gara Soc. JUVE STABIA – Soc CHIEVO VERONA
Il Giudice Sportivo, in relazione alla gara in oggetto trasmette gli atti alla Procura Federale per accertare
l’individuazione dei soggetti autori del lancio dei petardi.

a) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
COULIBALY Mamadou (Trapani): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
CURCIO Felipe (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario.
DI MARIANO Francesco (Juve Stabia): doppia ammonizione per comportamento non
regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
FIAMOZZI Riccardo (Empoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
HENDERSON Liam (Empoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00
SCHENETTI Andrea (Virtus Entella): per avere simulato di essere stato sottoposto ad
intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BARISON Alberto (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
GARRITANO Luca (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Decima sanzione).
KASTANOS Grigoris (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
MAGGIORE Giulio (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
PINATO Marco (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
(Quinta sanzione).
PROIA Federico (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
SERNICOLA Leonardo (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
VALZANIA Luca (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Decima sanzione).

c) DIRIGENTI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
REPETTO Giorgio (Pescara): per avere, al 37° del secondo tempo, contestato con veemenza
una decisione arbitrale.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.