Cittadella-Vicenza, Di Carlo: “L’atteggiamento e la voglia non sono mancati”

DI CARLO CITTADELLA VICENZA -Mimmo Di Carlo, tecnico del Vicenza, ha commentato la sconfitta di misura subita contro il Cittadella. Ecco le sue parole, riportate da trivenetogoal.it:

«Cosa non le è piaciuto? Soprattutto il risultato che secondo me è eccessivo, il Cittadella è più in palla. Però abbiamo difeso bene e abbiamo avuto le nostre occasioni. Nel secondo tempo abbiamo provato a spingere con i terzini e alzarci come squadra. Abbiamo preso gol su calcio d’angolo ma la squadra non ha mai mollato, non è arrivato il pareggio ma l’atteggiamento e voglia ci sono stati, manca la velocità che serve soprattutto in queste partite.

Problemi a centrocampo? Sì bisogna alzare l’intensità, serve essere più rapidi, il Cittadella è la squadra più difficile da affrontare sulle seconde palle, a tratti abbiamo fatto bene, mi è piaciuta la personalità e voglia di provare a pareggiare la partita, non sono contento della sconfitta ma ci serve per la prossima partita e ci faremo trovare pronti contro il Frosinone.

Crecco? Non cambia niente, Luca aveva 40 minuti sulle gambe e ho pensato di metterlo con Calderoni, ma penso che nel primo tempo tutta la squadra non è stata rapida, l’atteggiamento mi è piaciuto, torniamo con una sconfitta, non fa piacere ma ci sono anche cose positive.

Aspetti positivi? Le giocate con Diaw e i terzini e diventiamo una squadra forte e fisica, non molliamo mai. Gli episodi oggi non sono stati a favore. E’ un peccato, il rigore poteva darci fiducia anche per vincere, sappiamo che dobbiamo migliorare ma c’è tempo per farlo».

 

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.