Pisa, D’Angelo: “Abbiamo meritato di vincere, l’unico rammarico è quello di non averla chiusa prima”

D’ANGELO PISA MONZA – Luca D’Angelo, tecnico del Pisa, è intervenuto in sala stampa al termine del match vinto 2-1 contro il Monza che è valso ai toscani la quinta vittoria in altrettante gare e la vetta solitaria della classifica. Queste le dichiarazioni del trainer nerazzurro diffuse da TuttoPisa.com:

“Abbiamo fatto una bellissima partita contro una squadra forte, ben organizzata, ma abbiamo meritato di vincere. Il rammarico forse può essere quello di non averla chiusa prima in superiorità numerica. Dopo il gol di Mota è umana un po’ di sofferenza. Va bene così però e l’importante era vincere. La squadra è capace di fare questo tipo di partite con voglia e intensità e averla fatta contro una squadra così importante è un ulteriore merito per i nostri giocatori. Nagy e Cohen si vede che sono giocatori abituati a determinate partite e siamo molto soddisfatti della loro prestazione. Sibilli ha fatto un gran gol e ne poteva fare altri, ma si è intestardito in alcune situazioni, però ha giocato una partita straordinaria sotto il punto di vista calcistico e temperamentale. Non ho fatto il militare, figuriamoci se posso fare il pompiere: non gestisco queste situazioni e penso al campo. Non dobbiamo nè frenare nè accelerare, ma giocare come fatto fin qui”. 

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.