Criscitiello: “Il Monza ha preso Balotelli e slavi, Corvino ha tenuto i big e pescato ragazzini forti: così si fa calcio”

CRISCITIELLO CORVINO LECCEMichele Criscitiello, direttore di tuttomercatoweb.com, ha espresso la sua nel consueto editoriale del lunedì sulle colonne di TMW. Ecco il suo pensiero in merito a Pantaleo Corvino ed al Monza: “Commisso, nel frattempo, del calcio italiano non ha ancora capito nulla e Corvino è tornato bello bello a casa a far diventare grande il Lecce. Un grande Direttore protegge sempre il suo allenatore. Quando fai tre anni a Corini e lo difendi dagli attacchi degli scienziati, significa che sei un grande DS. Corini è un allenatore intelligente ed evoluto. Mentre il Monza prendeva Boateng, Balotelli, slavi e croati Corvino a Lecce si teneva Mancosu, prende Coda e poi sfoggia il meglio con tanti ragazzini che faranno le fortune del club. Il calcio si fa così: giocatori di categoria e giovani per il futuro. Il Lecce punta quest’anno alla serie A, e fa bene, ma il progetto rilancio non può durare mai 10 mesi per una retrocessa. Almeno due anni. Sicuramente a Lecce hanno capito che un Direttore che gioca in casa potrà fare le fortune di tutto il club. Pazienza, calma e fiducia. Per costruire ci vogliono tempo ed esperienza, per distruggere ci vogliono due minuti”.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.