SPAL, Clotet: “La sconfitta con l’Alessandria ha lasciato scorie a livello emotivo, ma siamo professionisti e dobbiamo reagire”

CLOTET SPAL COSENZA – Pep Clotet, tecnico della SPAL, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Cosenza. Ecco le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.com:

“Vogliamo fare una bella prestazione, siamo determinati e abbiamo lavorato su noi stessi e sugli errori. Il Cosenza viene da una buona gara a Parma ed è la squadra che ha fatto più punti in casa propria, ma noi siamo fiduciosi e andremo in campo per vincere. Dobbiamo dare tutto senza pensare alle conseguenze di un risultato negativo. Mi aspetto una partita molto interessante e difficile, in cui dovremo essere bravi a mantenere i nervi saldi. In settimana i ragazzi si sono allenati bene e sono concentrati, la sconfitta con l’Alessandria ha lasciato scorie dal punto di vista emotivo, ma siamo professionisti e non possiamo farci trascinare dalle emozioni. Dobbiamo essere bravi a mettere da parte gli strascichi e trasferire la grinta in campo per fare una buona prova.

Classifica? Per la prima volta siamo in zona play-out, ma è presto per guardarla. Quest’anno abbiamo preso una direzione che prevede di incappare in qualche incidente di percorso e avremmo meritato qualche punto in più. Se ci mettiamo a pensare che la SPAL deve giocare per la Serie A non è normale, ma restiamo fiduciosi e proveremo a vincere tutte le partite. Ci siamo confrontati con la società e il presidente. Io ho espresso le mie opinioni e loro stanno già lavorando in vista di gennaio. Per il resto continuo a fare il mio ruolo di allenatore”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.