Juve Stabia, Caserta ci mette la faccia: “Non ho accordi con altri club, perdo il sonno per salvare questa squadra”

CASERTA JUVE STABIA ACCORDI – L’allenatore della Juve Stabia Fabio Caserta ha voluto parlare attraverso i canali ufficiali del club per smentire le voci di un accordo col Palermo per la prossima stagione e richiamare la piazza all’unità, necessaria per ottenere la salvezza.

“La mia non è una conferenza stampa pre o post-partita, ma un messaggio alla città in un momento delicato. Ne ho sentite di tutti i colori in questi giorni sul mio conto, ma chi mi ha conosciuto in questi 8 anni sa che rapporto mi lega a Castellammare. Ci metto la faccia e dico che non ho accordi con nessuna squadra, penso solo alle prossime partite che rappresentano il mio futuro. Abbiamo 7 gare per mantenere la categoria, è l’unica cosa che per me conta. Avevo anche una clausola entro il 30 giugno da esercitare, ma non l’ho fatto perché ora è importante il presente e non quello che verrà. Ho massimo rispetto per me stesso e la piazza, non penserei minimamente ad accordarmi con un’altra squadra. Se i ragazzi pensassero questo, avrebbero un messaggio sbagliato: io voglio solo lottare per salvare la categoria. Voglio essere criticato come allenatore, ma non per altro: se ho difeso Germoni, non intendevo disprezzare la nostra realtà ma solo dire che se si gioca in Serie B è evidente che degli errori tecnici si possono commettere. Non permetto a nessuno di rovinare il mio rapporto con questa città per ragioni extra-campo, io non dormo la notte per tenere questo gruppo in cadetteria. Negli anni si è dimostrato che stando tutti uniti si possono ottenere risultati incredibili, con l’aiuto di tutti ce la faremo a salvarci.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.