Calciomercato Serie B, da Falcinelli a Tutino fino a Forte: ecco le ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Tema caldo in quest’anomala estate italiana è il calciomercato. Nonostante il calcio giocato praticamente continuerà ad essere protagonista durante le preparazioni pre-campionato, da diverso tempo molte società si stanno muovendo sul mercato per non farsi trovare impreparate in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore sono stati registrate interessanti trattative che proviamo a riassumere nel seguente articolo.

Praticamente piazzato il colpaccio Adil Rami, la Reggina non ha alcuna intenzione di fermarsi sul fronte mercato, proiettandosi ora sull’obiettivo attaccante. Secondo quanto si apprende da Alfredopedulla.com, infatti, il club amaranto incontrerà Lunedì il Bologna per discutere di Diego Falcinelli, attaccante rientrato agli emiliani dopo il prestito al Perugia. L’intenzione sarebbe quella di chiudere subito l’affare anticipando nettamente, di conseguenza, la concorrenza del Pordenone.

Nei giorni scorsi il nome di Sebastian Giovinco è stato fortemente accostato alla Serie B, in particolare ai progetti dell’ambizioso Monza. Il ds dei brianzoli, Filippo Antonelliin un’intervista ha dichiarato che con questa proprietà tutto è possibile. Sull’edizione odierna di Tuttosport si legge che il sogno Giovinco per il club di Berlusconi è ancora vivo e, dopo l’acquisto di Carlos Augusto, i tifosi possono ancora sperare in qualche altro colpo da novanta.

Importanti novità giungono da SportMediaset relativamente all’affare Tonali, nelle ultime ore sempre più vicino al Milan: stando alle più recenti indiscrezioni, infatti, i vertici del gruppo Elliott avrebbero affidato ai dirigenti rossoneri il compito di chiudere l’operazione al più presto, anche a costo di alzare l’offerta per il classe 2000. Il trasferimento potrebbe concretizzarsi sulla base di 10 milioni di euro più 25 di bonus a cui si aggiungerebbe un ingaggio da 2,5 milioni a salire per il centrocampista, che dovrebbe legarsi al Diavolo per quattro anni. Si attende, quindi, il blitz decisivo da parte di Maldini e Massara per bruciare la concorrenza dell’Inter e portare alla corte di Pioli il ragazzo.

Stando a quanto diffuso da Gianlucadimarzio.com, l’Empoli sarebbe in forte pressing per Marco Olivieri, promettente ala mancina di proprietà della Juventus. Sul classe 99′ ci sarebbero molte realtà cadette ma il club di Corsi sarebbe, al momento, in prima fila per il ragazzo, già in azzurro dal 2014 al 2017.

Nei giorni scorsi si era parlato di un presunto interesse della SPAL per Nicolò Brighenti, difensore e capitano del Frosinone. Stando a quanto riferito da TuttoFrosinone.com però, al momento il club ciociaro non si sarebbe visto recapitare alcuna offerta per il giocatore da parte degli estensi. Sempre secondo la suddetta indiscrezione, inoltre, il club di Stirpe non avrebbe ricevuto alcuna richiesta per il classe 89′ nè da parte della società spallina nè da altre compagini. Non sarebbe dunque da escludere la permanenza dell’ex Vicenza nel Lazio.

Non solo Palermo, Bari e Padova su Gianmarco Ingrosso, difensore in uscita dal Pisa: stando a quanto afferma TifoCosenza.it, infatti, anche il club di Eugenio Guarascio starebbe monitorando la situazione relativa al giocatore, utilizzabile sia come centrale che come laterale di destra.

Come riferisce Estense.com, all’inizio della prossima settimana è in programma un incontro tra la dirigenza della SPAL e Gabriel Strefezza, esterno brasiliano in scadenza nel 2022 con gli emiliani., per discutere proprio sul possibile rinnovo dell’ex Cremonese. Nonostante l’agente del calciatore, Leonardo Cornacini, non si sia sbilanciato a riguardo, la pista maggiormente percorribile sarebbe quella che porterebbe ad un prolungamento di un altro anno del vincolo contrattuale con relativo adeguamento dell’ingaggio: a parte un sondaggio del Torino, non sembrerebbero esserci offerte concrete per il giocatore che, dunque, potrebbe decidere di consolidare il proprio percorso di crescita tra le file degli estensi.

Non sembrerebbe minimamente intenzionato a fermarsi il mercato del Monza: dopo l’ufficialità del difensore brasiliano Carlos Augusto, arrivata nella serata di ieri, il club brianzolo è pronto a piazzare un colpo anche sulla trequarti. Si tratterebbe, come già riferitovi qualche settimana fa, dell’argentino Juan Brunetta del Godoy Cruz per il quale sarebbe in atto un vero e proprio testa a testa con l’Hellas Verona. Gli scaligeri hanno dalla loro la carta “Serie A” mentre a favore del Monza ci sarebbe una formula di trasferimento migliore rispetto a quella del club di Setti: operazione a titolo definitivo proposto dai biancorossi a fronte di un prestito con diritto di riscatto avanzato da parte dei veneti, i quali offrono 1 milione + successivi 7. Le prossime 48 ore saranno decisive per la definizione dell’affare, come riferisce il giornalista Nicolò Schira.

Non solo Gennaro Tutino e Francesco Forte per l’attacco della Salernitana: secondo quanto raccolto da TMW, infatti, il club granata avrebbe messo gli occhi anche su Jaime Baez, attaccante uruguaiano del Cosenza e tra i principali artefici della straordinaria salvezza ottenuta dai Lupi al termine della scorsa stagione.

Nuova pretendente dalla Serie C per Riccardo Bocalon, dopo l’interesse delle ultime ore mostrato da parte della Triestina: secondo TuttoSport, infatti, sull’attaccante del Venezia ci sarebbe anche il Perugia, fresco di retrocessione dalla cadetteria. Il Grifo vuole regalare al neo tecnico un attaccante di spessore per la categoria visti i rientri di Iemmello e Falcinelli a Benevento e Bologna per fine prestito ed il probabile addio di Melchiorri.

Filippo Sgarbi, difensore centrale che è in scadenza a giugno 2021 col Perugia, piace in cadetteria. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, su di lui ci sarebbero Chievo e Lecce, ma potrebbero arrivare ulteriori richieste al Grifo.

Come riporta Il Mattino, la Salernitana ha intensificato il pressing su Tutino. Ecco quanto si apprende dal quotidiano: Salernitana tutto su Tutino. Il club intensifica il pressing per l’attaccante del Napoli, duello con il Sassuolo, serve un ingaggio importante. La Salernitana è in pressing su Francesco Forte, attaccante della Juve Stabia e autore di un grande campionato di B quest’anno. Il ragazzo è in cima alla lista dei granata, con il ds Fabiani che ieri ha affondato il colpo con l’entourage del calciatore, incassando il consenso ad un trasferimento all’ombra dell’Arechi con tanto di contratto pluriennale. Le Vespe, dal canto loro, vogliono monetizzare per finanziare il proprio mercato. Lo riporta lacittadisalerno.it

 

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.