10 Febbraio 2024

Südtirol-Venezia, le probabili formazioni: Merkaj e Odogwu a guidare l’attacco alto-atesino, Andersen prende il posto di Tessmann

Le probabili formazioni iniziali del match al Druso

Account Twitter FC Südtirol

Allo stadio Druso di Bolzano va in scena la ventiquattresima giornata di Serie B, dove il Südtirol ospiterà il Venezia. I padroni di casa sono reduci dalla vittoria esterna contro l’Ascoli e ad ora occupano il dodicesimo posto in classifica, alle spalle di Cosenza e Reggiana. Mister Valente lancia un 3-4-1-2, in cui cambia solo un elemento rispetto alla sfida del Del Duca: spazio per Ciervo al posto di El Kouakibi come esterno di centrocampo. Attacco affidato a Merkaj e Odogwu.

Paolo Vanoli si prepara ad affrontare la sua “bestia nera” e deve contare su alcune assenze pesanti: se sembra ormai archiviato il caso Johnsen, nonostante lasci un vuoto importante negli schemi arancioneroverdi, non sarà della partita Tessmann, squalificato, e quasi sicuramente Jajalo, convocato ma frenato da un infortunio. 4-4-2 per i Lagunari, con Ellertsson e Pierini a fare gli esterni di centrocampo e Busio e Andersen a coprire le posizioni interne. Davanti è pronto il tandem Pohjanpalo-Gytkjaer.

10 Febbraio 2024 – 14:00
Druso
logo Südtirol
Südtirol 3-4-1-2
Formazione
Poluzzi Masiello Scaglia Giorgini Davì Tait Arrigoni Ciervo Casiraghi Odogwu Merkaj Federico Valente
logo Venezia
Venezia 4-4-2
Formazione
Joronen Candela Altare Svoboda Sverko Ellertsson Busio Andersen Pierini Pohjanpalo Gytkjaer Paolo Vanoli
Arbitro: Minelli
Assistenti: Mokhtar, Bahri
Quarto Uomo: D’Eusanio