13 Maggio 2024

13 allenatori, 6 ds e 4 dg diversi in sei anni: i numeri della gestione Pulcinelli ad Ascoli

Tanti cambiamenti e una continuità tecnico-tattica mai riscontrata

Si conclude con un’amarissima retrocessione la sesta stagione di Massimo Pulcinelli al timone dell’Ascoli, periodo nel quale il club marchigiano ha più volte visto mutare la fisionomia della propria area tecnica tanto a livello dirigenziale, quanto in panchina.

I colleghi di PicenoTime.it, nello specifico, hanno ripercorso l’intenso periodo dell’imprenditore romano quale principale azionista del Picchio, evidenziando i molteplici cambiamenti di cui sopra.

Durante la suddetta era sportiva, nello specifico, si sono alternati 13 allenatori diversi in panchina (Vincenzo Vivarini, Paolo Zanetti, Roberto Stellone, Guillermo Perez Abascal, Davide Dionigi, Valerio Bertotto, Delio Rossi, Andrea Sottil, Cristian Bucchi, Roberto Breda, William Viali, Fabrizio Castori e Massimo Carrera), 2 presidenti (Giuliano Tosti e Carlo Neri), 6 direttori sportivi (Antonio Tesoro, Giuseppe Bifulco, Ciro Polito, Fabio Lupo, Marco Valentini e Marco Giannitti) e 4 direttori generali (Gianni Lovato, Piero Ducci, Claudio Tanzi e Domenico Verdone).  

Il tutto si è tradotto in 236 match ufficiali, per un bilancio complessivo di 77 vittorie, 65 pareggi e 94 sconfitte; in 226 partite di Serie B, invece, si contano 74 successi (32,7%), 64 pareggi e 88 sconfitte. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.