11 Giugno 2024

Spezia, Platek: “Fiducia nell’attuale Area Tecnica. Calciomercato? Il club deve essere sostenibile”

Le parole del Presidente

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images - Via One Football

Il Presidente dello Spezia, Phillip Platek, è intervenuto oggi in conferenza stampa per parlare della nuova stagione. Di seguito le sue parole riportate da calciospezia.com:

AREA TECNICA – “Per noi, dopo la retrocessione dalla Serie A, è stato ancora più complesso di quanto potessimo immaginare avendo avuto pochissimo tempo per impostare stagione e squadra. Abbiamo fiducia nell’attuale Area Tecnica ripartendo da quando di buono abbiamo fatto a gennaio scorso. Abbiamo lavorato bene dopo risultati di cui sicuramente non eravamo contenti. Siamo migliorati sia nel gioco espresso che sui risultati ottenuti in campo. Abbiamo offerto anche prestazioni di alto livello e da questo vogliamo ripartire.

CALCIOMERCATO – “A luglio ci sarà il mercato dove sappiamo ci arriveranno offerte, anche da squadre di Serie A, per alcuni dei nostri calciatori. Fa parte del processo, c’è chi sarà confermato e chi no, dovremo quindi definire la squadra e non necessariamente sarà completa per l’inizio del ritiro di Santa Cristina. Stiamo valutando la strategia del prossimo calciomercato, siamo convinti che investire qui sia una buona idea, ma di questo ne parleremo in futuro. Spendere tanto comunque non è garanzia di successo: il nostro club deve essere sostenibile.

LOGO – “Non avremo mai il completo consenso da parte dei tifosi, ma abbiamo dato mandato di rivisitare il logo in modo da coinvolgere nella nuova scelta anche la nostra tifoseria. Faremo del nostro meglio per tenere conto del loro punto di vista.

I TIFOSI – “Li incontro sempre molto volentieri quando sono in Italia, anche quando esco al ristorante o in altri luoghi. Con la maggior parte del tifo spezzino ho un ottimo rapporto. Non mi piace parlare con chi, invece, urla ai miei giocatori quando sono in giro con le famiglie, con chi li insulta ed esagera. Ma per fortuna è una piccola parte. Vogliamo coinvolgerli sempre di più e vogliamo sempre lo stadio pieno!

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI –  “Sono in fase di realizzazione iniziative per i più giovani, con collaborazioni con le scuole, eventi con i calciatori che coinvolgano la gente e le famiglie. Con la mia famiglia partecipo ad eventi sportivi in America, di recente ho visto i New York Knicks allo stadio e mi piacerebbe sviluppare iniziative simili a quelle americane anche alla Spezia, per rendere le esperienze sempre più divertenti.

STADIO PICCO – “Ormai la tribuna è praticamente completa e sono già iniziati i lavori per la Curva Ferrovia. Una volta completato diventerà il fulcro di tante iniziative legate allo Spezia. Verrà allestita una sala con casacche storiche e immagini iconiche. La tribuna, in occasione degli ottanta anni della vittoria dello Scudetto del ’44, verrà intitolata alla squadra dei Vigili del Fuoco. Ora sembro felice perché ormai lo stadio è quasi completato, ma non mi è piaciuto che i costi siano lievitati e tutti gli inconvenienti a cui abbiamo dovuto porre rimedio e che hanno drasticamente rallentato la fine lavori.

SPONSOR – “Sulle nostre maglie comparirà ancora lo sponsor Spigas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.