10 Giugno 2024

Carrarese, patron Gemignani: “Prime partite a Pisa? Speriamo”

I gialloblu potrebbero giocare lontano dallo stadio "Dei Marmi" le prime partite del prossimo campionato

Carrarese

La Carrarese ha scritto una meravigliosa impresa.

Gli apuani, dopo ben 76 anni, hanno infatti fatto ritorno in Serie B, un risultato storico arrivato al termine della doppia sfida finale con il Vicenza. Decisivo il gol, siglato da Finotto, a inizio primo tempo. Un percorso netto e a tratti sorprendente per una squadra che, adesso, si prepara a scrivere un altro importante capitolo della propria storia. Tuttavia, le prime ore di festa, sono state caratterizzate anche da una grande domanda, dove disputerà le prime partite casalinghe la Carrarese? Sull’argomento è intervenuto il patron gialloblu, Manrico Gemignani. Ecco le sue parole, rilasciate a TuttoMercatoWeb.com:

Lavoreremo in silenzio con la speranza di creare una squadra vincente che ci permetta di divertirci. Sullo stadio il sindaco è al corrente: sono convinto che farà in modo di effettuare i lavori. Con l’appoggio del Consiglio Comunale. Fino al termine dei lavori andremo altrove. A Pisa? Speriamo… Ringrazio già la società e l’amministrazione comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.