25 Novembre 2022

Cosenza, Calò: “La sosta è stata utile per conoscere meglio il nuovo mister”

Le parole di Calò sul momento del Cosenza

In casa Cosenza le parole dei giocatori vengono filtrate e scelte con cura. Ci ha pensato l’addetto stampa rossoblu ad intervistare Giacomo Calò, centrocampista del Cosenza.

Ecco le parole di Calò riportate da tifocosenza.it:

“La sosta è stata molto utile, anche perché le settimane precedenti avevamo lavorato di meno con il nuovo allenatore. Per cui questa sosta è stata veramente d’aiuto per capire le sue idee. Abbiamo fatto un’ottima partita con il Palermo che sicuramente a livello mentale di aiuterà molto. Andremo a giocare su un campo difficile dove è complicato fare risultato ma noi andremo lì per fare del nostro meglio. Sì, sono arrivato un po’ in ritardo di condizione. Poi sono state fatte delle scelte… Ora ho trovato il mio spazio contro il Palermo e devo tenermelo stretto. Si lavora tanto sul possesso palla e sul pressing. Ovviamente bisogna abituarsi rispetto a quello che si faceva prima, e dobbiamo farlo prima possibile. Si respira un’aria diversa… Ovviamente dopo le cinque sconfitte consecutive c’era un’aria pesante. Ora questa partita con il Palermo ci è servita tanto, soprattutto a livello mentale per avere più consapevolezza. Non c’ero alle prime giornate però i ragazzi mi hanno parlato benissimo del clima che c’era allo stadio. Faremo il possibile per fare tornare tantissima gente allo stadio. Sono assolutamente contento di essere qua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.