9 Luglio 2024

Da Lasagna e Pablo Rodriguez fino a Varnier: le trattative più calde del calciomercato di Serie B

Tutte le trattative

Ascoli Calcio 1898

Con la stagione 2023-2024 andata in archivio, per i club di Serie B è tempo di calciomercato. Un mercato da non poter fallire vista la solita alta competitività che si prospetta anche nel prossimo campionato con squadre importanti, big che non possono fallire e compagini ambiziose. I primi movimenti di calciomercato tra voci e trattative più concrete si sono già registrati e di seguito le voci di mercato più recenti riguardanti la Serie B.

Calciomercato Serie B

Il nuovo Bari di Moreno Longo è al lavoro per riportare entusiasmo alla piazza e ambire a qualcosa di importante. Dopo la salvezza dello scorso anno arrivata all’ultima curva, la piazza pretende di alzare l’asticella e di lottare per i vertici della classifica. La società biancorossa, per tale motivo, vuole farsi trovare pronta e centrare qualche colpo dal mercato. Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, il club barese farà un tentativo per riportare a Bari l’attaccante Sebastiano Esposito di proprietà dell’Inter.

La Sampdoria si prepara per entrare nel clou del mercato estivo. Intanto, da segnalare come riporta Il Secolo XIX, una separazione in vista. Si tratta di Manuel De Luca che probabilmente non rientrerà più nei piani tecnici del tecnico Andrea Pirlo e verrà messo sul mercato.

Tutti pazzi per De Luca – In Serie A si sono mosse principalmente due club per l’attaccante blucerchiato. Il primo il Lecce di Luca Gotti e di recente anche dall’Empoli. A chiederlo sarebbe stato Roberto D’Aversa, ex mister blucerchiato, e il club toscano sarebbe pronto a investire una parte importante del budget mercato per il nuovo centravanti.

Non solo A – In Serie B, per De Luca c’è la fila. Lo vuole la Cremonese per sostituire Coda, ma lo valutano anche Bari, Modena, Frosinone e Spezia, che lo aveva già monitorato in passato. Il direttore sportivo Accardi comunque preferirebbe cederlo in Serie A, per non rinforzare una diretta concorrente. La Samp lo valuta tra gli 1,5 e i 2 milioni di euro, si attende l’offerta più convincente.

Il Modena lavora costantemente per cercare di allestire una rosa importante al tecnico Pierpaolo Bisoli. L’obiettivo della società è quello di alzare l’asticelle rispetto la passata stagione. Secondo quanto riporta La Gazzetta di Modena, un segnale potrebbe arrivare dal mercato. Si tenta, infatti, il colpo Gregoire Defrel ex attaccante del Sassuolo.

Dopo gli arrivi di Rocchetti, Pierobon, Folino, Floriani e Di Dio la Juve Stabia si appresta a mettere a segno un altro colpo di calciomercato per la stagione 2023/2024 della Serie B. Come riportato da gianlucadimarzio.com, infatti, è ormai fatta per l’arrivo di Gabriele Artistico dalla Lazio. Si tratta di un centravanti classe 2002 reduce da una stagione dove ha collezionato 12 gol e 2 assist con la casacca del Virtus Francavilla. Il giocatore firmerà per quattro anni e si trasferirà alla Juve Stabia con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Il nuovo Palermo di Alessio Dionisi ha già iniziato il suo ritiro pre stagionale a Livigno, mentre sul fronte calciomercato la società continua a lavorare per regalare al nuovo allenatore i giusti interpreti. Come riportato da TMW, infatti, il club siciliano sarebbe ad un passo dal chiudere la trattativa con l’Hellas Verona per il trasferimento di Thomas Henry in prestito con obbligo di riscatto in caso di Serie A e in base ad un determinato numero di gol e presenze.

La Juve Stabia non vuole smettere di stupire, motivo per cui il duo LovisaPolcino potrebbe portare in Campania altri giocatori dopo l’ufficialità di Jacopo Da Riva. Come appreso sul sito gianlucadimarzio.com, infatti, il club sarebbe in chiusura anche per Marco Varnier (il quale è ora svincolato dopo l’ultima stagione con l’Atalanta U23) e per Kristjan Matosevic, portiere della Triestina ex Cosenza.

Il Mantova prosegue la ricerca di profili di esperienza da aggiungere all’organico di mister Possanzini. Negli scorsi giorni si è parlato a lungo di Mattia Aramu, rientrato al Genoa dopo un’esperienza in prestito con la maglia del Bari tutt’altro che entusiasmante. Altro nome presente nel taccuino del d.s. Botturi è quello di Kevin Lasagna, tornato al Verona dopo l’annata turca con il Faith Karagumruk.

Dopo aver concluso il prestito al Lecco, con 33 presenze e due gol, Alessandro Sersanti, centrocampista classe 2002 di proprietà della Juventus, si prepara a una nuova avventura in Serie B. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb.com, il giovane toscano passerà nelle prossime ore alla Reggiana di Mister Viali con la formula del prestito. Sersanti, 22 anni, ha giocato per due stagioni con il Grosseto tra Serie D e Serie C prima di trasferirsi alla Juventus. Ha inoltre disputato 3 minuti con la Fiorentina Primavera.

Il Mantova prosegue la ricerca di profili di esperienza da aggiungere all’organico di mister Possanzini. Negli scorsi giorni si è parlato a lungo di Mattia Aramu, rientrato al Genoa dopo un’esperienza in prestito con la maglia del Bari tutt’altro che entusiasmante. Altro nome presente nel taccuino del d.s. Botturi è quello di Kevin Lasagna, tornato al Verona dopo l’annata turca con il Faith Karagumruk. Le parti – riporta La Gazzetta dello Sport – al momento sono distanti, ma nei prossimi giorni si possono gettare le fondamenta per un avvicinamento che porterebbe l’affare alla fumata bianca.

La Cremonese è una delle squadre più attive sul mercato con l’intenzione di riprovarci già il prossimo anno al salto di categoria. Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà, il club grigiorosso starebbe lavorando per piazzare un colpo da novanta per l’attacco. Si tratta di Matteo Brunori del Palermo.

La situazione – L’attaccante classe ’94, nonostante il contratto in scadenza nel 2027, secondo quanto riporta l’esperto del calciomercato, potrebbe lasciare in anticipo la sua esperienza a Palermo. Sul bomber da segnalare gli occhi della A: c’è stato un sondaggio del Lecce. Nelle ultime ore, però, sta insistendo la Cremonese. Il club grigiorosso vorrebbe regalare al tecnico e alla piazza un bomber di categoria per dare un segnale forti alle concorrenti.

La Carrarese sta preparando il prossimo campionato in Serie B e non intende lasciare nulla al caso. La squadra, guidata da Antonio Calabro, sta lavorando attivamente sul mercato per rinforzare la rosa con giocatori di spessore. Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà, tra i profili valutati con attenzione dalla dirigenza, spicca il nome di Pablo Rodriguez, giovane attaccante che ha già dimostrato di avere talento e capacità di incidere in campo. Il classe ’01 potrebbe arrivare in Toscana in prestito dal Lecce. La trattativa è in fase avanzata, si attendono quindi aggiornamenti nelle prossime ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.