Calciomercato Serie B, da Kouda a Vicari fino a Vacca: la situazione sulle ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Ultime battute di calciomercato, poi sarà soltanto il campo a tenerci compagnia da qui a gennaio. I club cadetti sono al lavoro per concludere le proprie rose in vista di questo campionato che già dalle primissime battute ha dimostrato di essere complicato. Di seguito i movimenti non ancora definiti totalmente che ci hanno accompagnato in questa giornata.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Tuttomercatoweb.comGianluca Gaetano sarebbe a un passo dal tornare alla Cremonese. Il centrocampista di proprietà del Napoli, dopo una lunga trattativa e tante voci, potrebbe finalmente tornare grigiorosso.

Nuovo colpo di grande spessore per la categoria quello che il Vicenza sarebbe in procinto di formalizzare. Stando a Gianlucadimarzio.com, infatti, i biancorossi sarebbero sempre più vicini ad Anthony Taugourdeau, centrocampista in forza al Venezia e reduce dalla promozione in massima serie della passata stagione proprio con gli arancioneroverdi. Dopo settimane di trattative, quindi, il francese ex Trapani sarebbe vicinissimo a sbarcare alla corte di Di Carlo. L’attaccante classe 2000 del Genoa Flavio Bianchi, fresco di debutto in Serie A contro l’Inter, potrebbe lasciare la Liguria e approdare in Serie B. La società rossoblù, secondo Il Secolo XIX, sta valutando l’ipotesi di girarlo in prestito secco in modo tale da fargli accumulare un minutaggio importante e permettergli di accrescere la propria esperienza. Il club indiziato per accogliere la giovane punta mediante questa formula è il Vicenza, tra i club con l’età media più alta della cadetteria e per questo certamente interessato a profili in grado di apportare freschezza alla rosa di mister Domenico Di Carlo.

Stando a quanto riferito da Alfredo Pedullà, la Reggina sarebbe vicina ad Alessandro Cortinovis, promettente trequartista di proprietà dell’Atalanta. Il classe 2001 bergamasco è uno dei prospetti maggiormente interessanti nel panorama calcistico giovanile nazionale e in amaranto avrebbe la possibilità di assaggiare la sua prima avventura tra i grandi, dopo le ottime cose fatte intravedere nella forte Primavera orobica. Trattativa in stato avanzato.

A pochissimi giorni dal gong di fine calciomercato estivo, in casa Brescia continua a non essere perfettamente delineato il futuro di Jessi Joronen. L’estremo difensore finlandese, infatti, sembrava nelle scorse settimane diretto verso la cessione, considerate anche le numerose pretendenti interessate, ma il match da titolare disputato contro la Ternana alla prima di campionato potrebbe aver rimescolato le carte in tavola. Sul classe 93′, secondo BresciaOggi, si sarebbe mosso nelle ultime ore anche il Lech Poznan, ma il club di Cellino non avrebbe ancora preso una decisione sulla permanenza o meno del ragazzo. Nel caso in cui l’ex Copenaghen dovesse rimanere in Lombardia si aprirebbero le porte per la partenza di Simone Perilli, giunto in biancoblu in estate ma cercato da diverse compagini cadette.

Stando a quanto riferito da TMW, la SPAL avrebbe messo nel mirino Giovanni Crociata per tentare di rinforzare ulteriormente la mediana di Pep Clotet. Contatti in corso con lEmpoli per il centrocampista classe 94′, reduce da due promozioni in Serie A consecutive con Crotone e, per l’appunto, tra le file azzurre. Anche Antonio Junior Vacca, centrocampista del Venezia, potrebbe approdare come colpo last minute alla SpalJoe Tacopina, che lo aveva portato proprio al Venezia nel 2019, secondo la redazione di Tuttomercatoweb.com, potrebbe prelevarlo nuovamente per portarlo alla corte di Pep Clotet.

Ultimi giorni di mercato dal sapore di addio per Daan Dierckx, che potrebbe lasciare il Parma dopo appena sette mesi. Arrivato nello scorso mese di gennaio, il difensore belga classe 2003 pare sia ora pronto a una nuova esperienza che, si legge su tuttomercatoweb.com, non ha ancora meta certa ma diverse soluzioni possibili. Il ragazzo piace all’estero, precisamente ad Austria Vienna e Basilea, così come a un paio di compagini della nostra Serie A, al momento non ancora svelate. La formula per procedere con la cessione, si legge, sarà quella del prestito con diritto di riscatto.

Il Monza pensa al futuro e, come apprendiamo da tuttomercatoweb.com, ha messo nel mirino la giovane mezzala Rachid Kouda. Il classe 2002 di proprietà della Folgore Caratese, che nella seconda parte della passata stagione si è messo in mostra con la Primavera del Cagliari, è un obiettivo concreto del sodalizio brianzolo. La concorrenza non manca ed è di quelle importanti, dato che anche il Napoli segue il ragazzo e, si legge, ha presentato un’offerta al sodalizio lombardo, che l’ha declinata non ritenendola soddisfacente. Seguiranno aggiornamenti, il futuro di Kouda è tutto da scrivere.

Il processo di inevitabile rifondazione della rosa con l’avvento di Joe Tacopina al timone della SPAL potrebbe condurre anche all’addio di capitan Francesco Vicari. Il difensore ventisettenne ha infatti una richiesta dalla Serie A. Su di lui, secondo Il Mattino, avrebbe posato lo sguardo la Salernitana che in quest’ultima fase di calciomercato è obbligata a dare spessore al proprio organico per disputare al meglio il massimo campionato italiano. Il calciatore è in scadenza nel 2022 e questo semplifica l’affare. Nella trattativa potrebbe rientrare anche il regista estense Federico Viviani, che piace al ds dei campani Fabiani.

In seguito alla partenza di Bruno Martella, il Brescia è alla ricerca di un terzino sinistro da mettere a disposizione di mister Filippo Inzaghi. Stando a quanto riporta Il Giornale di Brescia, una delle piste che stanno inseguendo gli uomini mercato delle Rondinelle conduce a Lecce. L’idea della dirigenza lombarda è quella di ingaggiare Antonino Gallo. Il prodotto del settore giovanile giallorosso si è affermato nel corso dello scorso campionato, scalzando Zuta nelle gerarchie e divenendo titolare della squadra allora allenata da Eugenio Corini. Ora che con Baroni l’imprescindibilità del classe 2000 pare meno evidente, il trasferimento in una società altrettanto ambiziosa non è impossibile.

 

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.