Palermo, Lucchesi: “Aleggiava paura, fortunatamente è tutto passato”

LUCCHESI PALERMO – Fabrizio Lucchesi, direttore generale del Palermo, ha commentato ai microfoni di mediagol.it l’accoglimento parziale del ricorso dei rosanero: “La permanenza in B rappresentava l’obiettivo minimo. Sono moderatamente soddisfatto. Gli avvocati, la città e i tifosi hanno fatto un grande lavoro. C’è stata una grande mobilità. Abbiamo quantomeno recuperato la categoria. Il danno c’è già stato fatto con i playoff, ma adesso possiamo continuare a guardare avanti per il futuro, nonostante la famiglia Tuttolomondo abbia ribadito a più riprese che sarebbe rimasta anche in C. 

Palermo 2.0? L’era Arkus è già iniziata da qualche settimana. Abbiamo creato la discontinuità col passato. Grazie alla famiglia Tuttolomondo si è creato il solco con la precedente gestione. La proprietà oggi è molto contenta. Nei giorni scorsi aleggiava un po’ di paura, la Serie C rappresentava un incubo. Fortunatamente, adesso, è passato tutto“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.