Cittadella, Antonucci: “Fino al Frosinone raccolto meno di quanto meritato”

CITTADELLA, ANTONUCCI SUONA LA CARICA

 

ANTONUCCI CITTADELLA – Raggiunto dai microfoni de Il Mattino di Padova, Mirko Antonucci ha così commentato il successo ottenuto dal suo Cittadella contro il Frosinone: “Ci speravamo, anche perché credo che sin qui avessimo raccolto meno di quanto non meritassimo. Abbiamo messo a posto alcuni dettagli che non andavano, specie nei movimenti di noi attaccanti, perché la fase difensiva comincia da lì. Ci siamo compattati, concentrandoci sì sul Frosinone, ma soprattutto su noi stessi. Sicuramente questo successo ci regala motivazioni in più. E poi, quando si vince, lo sapete, si è più sereni e si lavora meglio. Le vittorie portano alle vittorie e quelle fuori casa – riporta trivenetogoal.it – sono ancora più importanti dal punto di vista del morale. Se siamo quelli di Frosinone, possiamo pensare a un grande campionato“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.