Alessandria, Longo: “La salvezza è il nostro obiettivo, il Parma favorito su tutti”

ALESSANDRIA LONGO SALVEZZAMoreno Longo, allenatore dell’Alessandria, ha parlato del precampionato dei suoi ragazzi e degli obiettivi futuri da rispettare. Queste – come riporta La Gazzetta dello Sport – sono le sue parole:

Sono contento dell’atteggiamento con cui siamo ripartiti, lo stesso che ci ha portato a compiere un’impresa in Serie C. Non era scontato che i ragazzi lo riproponessero. Nel gruppo c’è coesione, disponibilità, qualità umane. Tutti danno tutto. Mi aspetto un campionato di ferro, un torneo più duro degli scorsi anni. Ci saranno tante pretendenti alla vittoria finale e ciò aumenterà il livello. Sarà dura. Il Parma, per me, è favorito su tutti. Buffon ha fatto la scelta giusta, è la giusta chiusura di un cerchio. Ha dimostrato e continua a dimostrare di essere un fuoriclasse. La salvezza è il nostro obiettivo, dobbiamo averla in testa dal primo minuto fino alla fine. Poi dobbiamo essere ambiziosi, io lo sono di natura, anche i miei ragazzi devono esserlo. Fin qui abbiamo operato sul mercato, per completare la rosa, però, c’è bisogno di un altro centrocampista e di due attaccanti. Abbiamo bisogno di gente che ci faccia entrare al meglio in categoria. Non penso al fatto che in caso di vittoria contro la Sampdoria in Coppa Italia potremmo trovare poi il Torino, E’ mia abitudine pensare una partita per volta. Il mio desiderio adesso, è quello di vedere questa squadra a suo agio nella categoria.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.