Venezia-Spezia termina a reti bianche: 0-0 al Penzo

VENEZIA SPEZIA – Per il Venezia non c’è stato modo di raccogliere la terza vittoria in campionato al Penzo. Nel primo tempo sono stati i ragazzi allenati da Dionisi a macinare più gioco, infatti le occasioni più nitide le ha costruite la squadra lagunare: al 27′ Scuffet ha dovuto compiere una parata prodigiosa su Aramu, mentre in pieno recupero nel primo tempo Di Mariano ha provato a sfondare la porta ligure. Nel secondo tempo subito pericoloso al 47′ il Venezia con Capello, bravo Scuffet a deviare in corner. Al 59′ la più importante occasione ce l’ha Di Mariano che di destro colpisce il palo. Al 67′ si allontanano le chance per lo Spezia di portare a casa la vittoria dopo la doppia ammonizione all’indirizzo di Maggiore. Dopo 4 minuti di recupero, al Penzo la gara si è conclusa 0-0.

bonus
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.