Spezia, Fusco: “Mercato? Seguiremo le indicazioni del mister”

Pietro Fusco, direttore sportivo dello Spezia, ha parlato quest’oggi in conferenza stampa. Apprendiamo le sue dichiarazioni attraverso il sito ufficiale dello Spezia: “Dal punto di vista tecnico ritengo che pensando alla mole di gioco espressa, ci manca qualche gol, ma non soltanto da parte degli attaccanti, bensì da tutta la squadra; a gennaio interverremo in base alle indicazioni del mister, ma al momento dobbiamo pensare al campionato e la fiducia nei ragazzi che attualmente compongono la rosa è massima, dato che sono tutti seri professionisti che ogni giorno lavorano per onorare al meglio la maglia bianca. Ogni scelta che viene fatta è preceduta da un ragionamento, sapevamo della bontà del nostro settore giovanile, Maggiore e Vignali non sono certo sorprese, e stiamo guardando con attenzione al futuro della Società, basta pensare ai nostri Under 17 A/B, primi nel girone e vittoriosi ieri in casa della Juventus grazie ad una prestazione maiuscola. Okereke? Diamogli il tempo di sbagliare, è un ’97 e ritengo sia ingeneroso e da ipocriti credere che sia già pronto: deve essere aiutato a crescere. In questa Società c’è soltanto gente che lavora con la massima serietà e con le idee chiare, ma nel calcio come nella vita serve pazienza, bisogna coltivare i successi e questa è una squadra che può fare molto bene; senza dubbio ci sarebbe piaciuto avere 4/5 punti in più, ma in questo sport possono capitare degli imprevisti, che siano essi errori arbitrali o infortuni, l’importante è sapere che attraverso la cultura del lavoro qualsiasi ostacolo può essere superato e questa è una squadra che lavora sempre con professionalità, forte di un enorme senso di responsabilità nei confronti di tutto l’ambiente“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.