Lo Spezia rimonta il Carpi nella ripresa: 2-1 con goal decisivo di Maggiore

Spezia

SPEZIA CARPI – Al “Picco” le Aquile, reduci dalla sconfitta di Verona, ospitano gli emiliani che con Castori alla guida sono riusciti a strappare i 3 punti a Perugia. Il primo tempo è di marca ligure. Nonostante la propensione offensiva esercitata dai padroni di casa, non ci sono grandi occasioni da goal. La più importante capita al 28’cross dalla destra di Okereke deviato, la palla arriva a Bartolomei che calcia a colpo sicuro ma Colombi risponde alla grande. Al 36′ è ancora Colombi a compiere un autentico miracolo su incornata di Okereke. La dura legge del calcio trova conferma quando al 40′ su uscita a vuoto di Manfredini, Mokulu ribadisce in rete: 0-1 per gli ospiti. Nella ripresa, lo Spezia trova il meritato pareggio con la prima rete di Galabinov al 57′. Lo stesso bomber esce un attimo dopo con Gudjohnsen al suo posto. Le Aquile premono e trovano il goal del sorpasso all’85’ con un colpo di testa di Maggiore su assist di Okereke. Negli ultimi minuti, i liguri sfiorano il colpo del 3-1 con Gyasi che va via in contropiede e mette dentro per l’accorrente Okereke, il quale ormai stremato, non ci arriva di un soffio. Termina così 2-1 e lo Spezia ritrova la vittoria.

 

TABELLINO DEL MATCH

MARCATORI: Mokulu al 40′; Galbinov al 57′, Maggiore all’85’.

AMMONITI: Crimi (S); Mokulu, Suagher, Pasciuti (C).

Spezia (4-3-3): Manfredini; De Col, Giani, Terzi, Augello; Crimi, Ricci, Bartolomei; Gyasi, Galabinov, Okereke. Allenatore: Pasquale Marino.

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Suagher, Poli, Buongiorno; Arrighini, Mbayé, Di Noia, Pasciuti; Concas, Mokulu. Allenatore: Fabrizio Castori.

bonus
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.