Ponte Morandi, Balata dona 80.000 euro alle vittime

Balata Lega B

PONTE MORANDI BALATA – Il presidente della Lega B, Mauro Balata, ha consegnato ieri mattina al presidente della Regione Liguria e commissario all’emergenza di Ponte Morandi, Giovanni Toti, e al consigliere delegato allo Sport del Comune di Genova un assegno da 80.000 €, cifra raccolta dalla Lega B e dalle società associate che verrà impiegata per il rifacimento del manto erboso dei campi del centro Polisportivo San Biagio in Valpolcevera. Il Comune di Genova ha agito in tal senso per migliorare attraverso lo sport, la qualità della vita e la socialità di un quartiere particolarmente colpito dal crollo. Lo stesso Balata ha detto: “E’ stata una tragedia, un dolore che ha colpito tutti e non poteva lasciare indifferente il calcio. Abbiamo organizzato una raccolta fondi per dimostrare vicinanza ai familiari delle vittime, a chi ha dovuto abbandonare la propria casa e a chi ha subito un danno alla propria qualità della vita”.

FONTE: Corriere dello Sport

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.