Perez evita la sconfitta ai suoi, Cesena-Ascoli termina 2 a 2

Cesena-Ascoli – Termina in parità il match andato in scena in questo pomeriggio di Serie B tra Cesena e Ascoli. La gara termina sul punteggio di 2 a 2. Nella prima frazione di gioco è il Cesena a partire forte con un ispirato Ciano che mette subito in difficoltà il portiere avversario. Al 27′ Renzetti porta in vantaggio i romagnoli dopo un errore grossolano di Augustyn. L’Ascoli sembra alle corde, ma il Cesena non riesce a trovare il colpo del KO fallendo due grosse occasioni con Ciano e Kone. Nella ripresa si infiamma la gara. L’Ascoli trova subito il gol del pari al 56′ con Gatto che trasforma un penalty. Il Cesena non ci sta e reagisce subito con Garritano prima, che non sfrutta l’ennesima disattenzione di Augustyn, e poi con Rigione che, al 75′ firma il gol del sorpasso e del momentaneo 2 a 1. Nel finale è forcing Ascoli e al 95′, quando tutto sembrava finito, i bianconeri trovano un altro rigore. Perez dal dischetto non fallisce e firma il definitivo 2 a 2.

TABELLINO:

Cesena: Agliardi, Perticone, Cascione, Rigione, Balzano, Garritano, Schiavone, Kone, Renzetti, Cocco, Ciano.

Ascoli: Lanni, Almici, Augustyn, Mengoni, Felicioni, Addae, Giorgi, Cassata, Orsolini, Favilli, Gatto.

Ammoniti: Garritano, Kone, Perez, Cassata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.