Cittadella, Panico: “Affronteremo con serenità il Verona. Qui mi hanno voluto fortemente”

PANICO CITTADELLA – Giuseppe Panico, attaccante del Cittadella, si è concesso in un’intervista a La Gazzetta dello Sport in vista della finalissima contro l’Hellas Verona“Vogliamo fare questa impresa, lo vogliamo fortemente. Dietro c’è un lungo lavoro, ancora più lungo quello della famiglia Gabrielli e del direttore Marchetti. Abbiamo seguito le indicazioni di Venturato e la stagione si è rivelata positiva. Affronteremo il Verona con serenità dopo la vittoria per 2-0. Al Cittadella mi hanno voluto fortemente e mi hanno aiutato a migliorare anche tecnicamente. Non si smette mai d’imparare, anche a questi livelli. L’esordio in Serie A col Genoa? Una grande emozione, mi tremavano le gambe. Come mi rilasso? Pescando, ho iniziato a farlo a Sezze, in provincia di Latina”. 

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco Gala ed ho 26 anni. Giornalista Pubblicista e Laureato Magistrale in Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Dirigo la testata PianetaSerieB.it e quotidianamente insieme al mio team provo a fare un lavoro da Serie A per un portale che si occupa di Serie B. Mi trovi anche su PianetaChampions.it!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.