Diverse panchine vacanti o in bilico: il punto sugli allenatori in orbita Serie B

POSSIBILI ALLENATORI SERIE B – Sono otto le squadre che in attesa di riconferme o in fase di valutazione non hanno ancora definitivamente deciso chi sarà l’allenatore per il prossimo campionato. Soprattutto nelle ultime stagioni la Serie B ha regalato tanti profili eterogenei con scommesse spesso vinte ed allenatori lanciati verso il grande calcio. Ecco, di seguito, un riepilogo sulla situazione allenatori delle squadre ancora senza una guida tencica certa.

BENEVENTO – Caserta è il nome forte ma non mancano le suggestioni per il dopo Pippo Inzaghi: nei giorni scorsi sono emersi i nomi di Di Francesco e Davide Nicola che potrebbero sposare la causa sannita.

BRESCIA – Dopo la mancata riconferma di Clotet è partito un turbinio di nomi. Anche alle rondinelle piace Caserta ma per i lombardi si parla anche di Filippo Inzaghi, pronto a riscattarsi in una B già vinta col Benevento. Se D’Angelo dovesse lasciare Pisa potrebbe rientrare nei piani di Cellino che ha sondato anche Liverani.

CHIEVO – Con Aglietti alla Reggina i clivensi cercano un profilo da poter abbinare alle esigenze societarie. Alvini, Vecchi, Legrottaglie e Gregucci i nomi per ripartire dopo l’eliminazione ai playoff del campionato appena finito.

CROTONE – Il prescelto per la panchina dovrebbe essere Francesco Modesto, allenatore giovane, con idee precise e cercato da tanti club.

PERUGIA – La priorità è la permanenza di Fabio Caserta. Se così non sarà, la dirigenza cercherà poi nuovi profili che al momento non sono ancora emersi.

PISA – La posizione di D’Angelo è in bilico e per il Pisa il nuovo corso potrebbe essere battezzato da un debuttante: trattasi di Daniele De Rossi, campione del mondo nel 2006 a caccia della prima esperienza per far vedere i frutti degli anni di studio da allenatore dopo il ritiro da calciatore.

PORDENONE – Manca solo l’ufficialità per Massimo Paci che nell’ultimo campionato ha allenato il Teramo in Serie C.

SPAL – Riconferma di Rastelli o nome nuovo? In caso di addio all’ex Cagliari gli estensi valutano Pavanel, allenatore della Feralpi Salò.

bonus
Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.