Un capolavoro di Machin decide il derby lombardo: Monza-Como termina 3-2

MONZA COMO CRONACA – La tredicesima giornata del campionato di Serie B vede sfidarsi Monza e Como allo “U-Power Stadium”. I padroni di casa, attualmente dodicesimi in classifica, nell’ultimo turno di campionato hanno pareggiato sul campo del Crotone (1-1). Gli uomini di Stroppa, imbattuti da cinque giornate, vogliono tornare alla vittoria tra le mura amiche e riagganciare la zona playoff. Il Como, invece, è reduce dalla scoppiettante vittoria casalinga contro il Perugia di Alvini (4-1). Gli ospiti, reduci da tre vittorie consecutive, non perdono in Serie B dalla quinta giornata contro il Cosenza (2-0). La squadra di Gattuso ha collezionato un filotto di sette risultati utili consecutivi (5 vittorie, 2 pareggi).

Le formazioni ufficiali:

Monza (3-5-2): Di Gregorio, Donati, Paletta, Caldirola, P.Pereira, Colpani, Barberis, Valoti, D’Alessandro, Vignato, Mota. A disposizione: Sommariva, Rubbi, Mazzitelli, Machin, Gytkjaer, Finotto, Bettella, Siatounis, Antov, Brescianini, Marrone, Ciurria.  All: Stroppa.

Como (4-4-2): Gori, Solini, Iovine, Chajia, Bellemo, La Gumina, Arrigoni, Scaglia, Cerri, Vignali, Cagnano. A disposizione: Bertoncini, Bolchini, Bovolon, Facchin, Gabrielloni, Gliozzi, Ioannou, Kabashi, Luvumbo, Parigini, Peli, Toninelli. All: Gattuso.

PRIMO TEMPO

La prima occasione del match è capitata al Monza dopo appena 2′: azione personale di Colpani sulla destra, il quale dall’interno dell’area calcia a rete col mancino, respinge in corner Gori. Al 5′ atterrato Valoti fuori dall’area ospite, per il direttore di gara è fallo: Barberis calcia direttamente in porta, palla alta di un soffio. Al 6′ D’Alessandro calcia a giro dal limite, blocca Gori. Super inizio del Monza, Como non pervenuto. Al 9′ cross dalla sinistra di Pereira, in area Valoti tenta la conclusione in spaccata, palla sul fondo. Al 10′ Monza vicinissimo al gol: dal limite Colpani calcia di destro ad incrociare, la sua conclusione si infrange sul palo; ma che brivido per gli ospiti! All’11’ Bellemo calcia da casa sua, blocca senza problemi Di Gregorio. A sbloccare gara sono i padroni di casa al 16′ con Dany Mota: palla illuminante di Vignato per il classe ’98, il quale dall’interno dell’area sterza, supera Scaglia e col destro batte Gori, è 1-0 all’U Power Stadium. Al 20′ Bellemo calcia dal limite, la sua conclusione termina altissima. Al 24′ occasione clamorosa per i padroni di casa: cross dalla sinistra di D’Alessandro, Dany Mota spizza di testa per Pereira che al volo conclude a rete, devia la difesa ospite, corner Monza. Al 28′ raddoppiano i biancorossi: cross rasoterra dalla sinistra di D’Alessandro per Dany Mota, il quale controlla e calcia col mancino, si gonfia la rete, è 2-o Monza. Al 37′ tiro-cross di Vignali, palla in fallo laterale. Al 43′ padroni di casa vicini al tris: cross dalla destra di Vignato, in area Valoti salta più in alto di tutti e colpisce di testa a rete, la sua conclusione sbatte sul palo e termina sul fondo; ma che occasione! Dopo i 2′ di recupero concessi dal direttore di gara, termina la prima frazione di gioco: super Monza, Como mai pericoloso.

SECONDO TEMPO

Inizia la seconda frazione di gioco all’U Power Stadium: battono gli ospiti. Al 51′ occasione Como: serpentina in solitaria di Chajia, il quale dal limite calcia a rete, blocca in due tempi Di Gregorio. Al 54′ ci prova ancora Chajia, il suo tiro viene deviato dalla difesa biancorossa, corner Como. Al 60′ accorcia il Como con Bellemo: cross di Chajia per Cerri che fa la sponda al suo capitano, il quale al volo conclude a rete, Di Gregorio battuto, è 1-2. Dopo il gol degli ospiti, cambia totalmente il registro del match: Como all’attacco, Monza in difficoltà. Al 64′ arriva il pareggio del Como: Chajia trova Parigini che crossa rasoterra in area, sul secondo palo pescato un solissimo Vignali che deve solo appoggiare in porta, è 2-2 all’U-Power Stadium. Al 75′ Parigini trova al limite Cerri che calcia di prima a rete, la sua conclusione termina in curva. All’88’ il Monza cala il tris: Machin si inventa un gol capolavoro, la sua conclusione dai venti metri è imparabile, nulla può Facchin, palla in rete, è 3-2 all’U-Power Stadium. Saranno 4 i minuti di recupero. Termina 3-2 il derby lombardo: il Monza batte il Como.

Tabellino del match:

SERIE BKT, 13ª GIORNATA

MONZA-COMO 3-2

Marcatori: 16′, 28′ Mota (M), 60′ Bellemo (C), 64′ Vignali (C), 88′ Machin (M).

Monza (3-5-2): Di Gregorio, Donati, Paletta, Caldirola, P.Pereira, Colpani (90′ Mazzitelli), Barberis, Valoti (70′ Ciurria), D’Alessandro (70′ Machin), Vignato (57′ Antov), Mota (90′ Gytkjaer). A disposizione: Sommariva, Rubbi, Finotto, Bettella, Siatounis, Brescianini, Marrone.  All: Stroppa.

Como (4-4-2): Gori (45′ Facchin), Solini, Iovine (57′ Parigini), Chajia (82′ Ioannou), Bellemo, La Gumina (82′ Gliozzi), Arrigoni, Scaglia, Cerri, Vignali, Cagnano. A disposizione: Bertoncini, Bolchini, Bovolon, Gabrielloni, Kabashi, Luvumbo, Peli, Toninelli. All: Gattuso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.