Strizzolo risponde a Mancosu, Lecce-Cittadella termina 1 a 1

Lecce

Lecce Cittadella – Termina in parità il match andato in scena in questo pomeriggio di Serie B tra Lecce e Cittadella. La gara si conclude sul punteggio di 1 a 1. Nella prima frazione di gioco sono i giallorossi a partire forte e a trovare subito il gol del vantaggio al 14′ con Mancosu, abile a trasformare un penalty dopo un ingenuo fallo di mano in area di rigore commesso da Iori. La reazione del Cittadella stenta ad arrivare ed anzi, al 39′ bomber Mancosu avrebbe anche la chance del raddoppio, ma il portiere avversario si oppone alla sua conclusione. Termina dunque sul punteggio di 1 a 0 in favore dei padroni di casa la prima frazione di gioco. Nella ripresa entra in campo un Cittadella più deciso ad agguantare il pareggio. Ci provano in sequenza prima Finotto e poi Schenetti, ma in entrambi i casi Vigorito fa valere i suoi riflessi e mantiene il vantaggio per i suoi. Il Lecce, dal canto suo, spreca il gol del raddoppio con Palombi e, nel più classico dei “gol mangiato gol subito”, Strizzolo pareggia i conti per il Cittadella all’81’, risolvendo una mischia in area di rigore. A nulla servono i minuti conclusivi per i padroni di casa alla ricerca del gol del vantaggio, dato che il match si conclude sul punteggio di 1 a 1.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.