Il Livorno trionfa al fotofinish: decisivo Raicevic contro il Venezia

Il Livorno trionfa sul finale con il gol di Filip Raicevic e si porta a soli 3 punti dalla compagine veneta. La gara equilibrata fin da subito vede occasioni da entrambe le parti, dando l’impressione di poter essere decisa da un momento all’altro. L’occasione più importante del primo tempo è dei padroni di casa con Agazzi che colpisce il palo con un mancino dai 20 metri. Nella prima frazione di gioco ci sono due ammoniti per parte, ma il tutto si conclude a reti bianche. Nella ripresa il Venezia si rende pericoloso più volte con Lombardi, ma il punteggio non si sblocca. Solo un grande filtrante di Dumitru per Raicevic fa cambiare il risultato proprio all’ultimo respiro.

 

TABELLINO

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Bogdan, Di Gennaro, Gonnelli; Valiani, Agazzi, Luci, Porcino(22’st Kupisz); Murilo(14’st Dumitru); Giannetti (25’st Rocca), Raicevic. A disposizione: Albertazzi, Boben, Canessa, Crosta, Eguelfi, Gasbarro, Gori, Neri, Salzano Allenatore: Breda

VENEZIA (4-3-1-2): Vicario; Mazan, Domizzi(25’st Fornasier), Modolo, Bruscagin; Sagre(17’st Segre), Bentivoglio, Di Mariano;Suciu; Lombardi(30’st Pinato), Bocalon. A disposizione: Bertinato, Besea, Cernuto, Coppolaro, Lezzerini, St.Clair, Vrioni, Zennaro. Allenatore: Zenga

Reti:

Ammoniti: Bogdan, Valiani (L); Bentivoglio, Modolo, Bruscagin (V)

Espulsi:

Recupero: 4′ nel secondo tempo

Arbitro: Ghersini

Stadio: Armando Picchi, Livorno

Ciao sono Roberto, studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.