Il Consiglio di Stato respinge le istanze di Ternana e Pro Vercelli: attesa per l’11 Ottobre

Serie B

CONSIGLIO DI STATO SERIE B – Respinte le istanze cautelari, per Ternana e Pro Vercelli non c’è nulla da fare se non attendere la discussione della Camera di Consiglio. Le due società nella giornata di ieri si sono rivolte proprio al Consiglio di Stato, il quale ha respinto le istanze cautelari presentate rispettivamente da umbri e piemontesi. L’attesa adesso è tutta rivolta all’11 Ottobre, giorno in cui avverrà la discussione della Camera di Consiglio. Ennesima presa di tempo, nella speranza possa essere l’ultima.

bonus
20 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro. Collaboro anche su TuttoC e per il Siena Club Fedelissimi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.