H’Maidat piace in Serie B: due richieste per il centrocampista del Como

La carriera di Ismail H’Maidat, nell’immaginario collettivo, avrebbe potuto e dovuto essere radiosa. Talento sconfinato, classe e colpi da grande giocatore. Ogni percorso, purtroppo o per fortuna, non può però cullarsi sull’aspettativa, dato che sono tante le variabili che entrano in gioco. Il centrocampista nato il Olanda, ma che ha scelto di giocare per il Marocco, ha dovuto fronteggiare un ostacolo ben più duro di una partita di calcio: una militanza in carcere basata su un reato da cui è stato scagionato solo dopo alcuni mesi di detenzione da innocente.

H’MAIDAT SERIE B

Il calcio è stato il ponte tra il prima e il dopo per questo ragazzo, che a 25 anni ha ancora tutto il tempo di riprendersi una ribalta che stava guadagnando ai tempi del Brescia, dove le prestazioni gli valsero la chiamata della Roma. Ora gioca nel Como e lo sta facendo molto bene, dato che, come raccolto da tuttomercatoweb.com, il classe ’95 è entrato nel mirino di Cremonese e Salernitana, che starebbero valutando il suo profilo. Attesi sviluppi, per una storia che merita il lieto fine.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.