Melchiorri match-winner, il Perugia supera il Venezia

CRONACA PERUGIA VENEZIA

Continua il momento no del Venezia, che incappa nella quinta giornata consecutiva senza vittoria. Questa volta i Lagunari alzano bandiera bianca al Renato Curi di Perugia, dove i padroni di casa si aggiudicano i tre punti grazie alla rete di Melchiorri, arrivata al 53′. Dopo il pareggio sul campo del Cosenza, secondo risultato utile di fila per i ragazzi di Nesta (quest’oggi squalificato, in panchina c’era Rubinacci), che pare abbiano allontanato il doppio KO con Palermo e Carpi. Otto punti in classifica per loro, quattro per il Venezia (che, aggiungiamo, nel match odierno è rimasto in dieci uomini a causa dell’espulsione per somma di ammonizioni di Andelkovic).

TABELLINO

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel, Yves Ngawa, Cremonesi, Gyomber, Falasco; Bianco (44′ Kouan), Verre (70′ Moscati), Mustacchio (89′ El Yamiq); Dragomir; Vido, Melchiorri. Allenatore: Lorenzo Rubinacci (Nesta è squalificato)

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Bruscagnin, Modolo (46′ Andelkovic), Domizzi; Zampano (56′ Litteri), Falzerano, Schiavone, Segre (85′ Marsura), Garofalo; Zigoni, Di Mariano. Allenatore: Stefano Vecchi

MARCATORI: 53′ Melchiorri (P).

AMMONITI: 32′ Bianco (P), 41′ Vido (P), 45′ Modolo (V), 63′ Andelkovic (V), 74′ Gyomber (P), 76′ Di Mariano (V)

ESPULSI: 80′ Andelkovic per doppia ammonizione

 

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.