Calciomercato Serie B, da Marin a Falcinelli fino a Farias: il punto sulle ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Mancano meno di 20 ore alla chiusura della sessione estiva di calciomercato. Quest’oggi i club cadetti si sono dati parecchio da fare, infatti sono state tantissime le trattative ufficializzate ed altrettanto quelle ancora in ballo. Andiamo a vedere i maggiori movimenti che si possono finalizzare tra stanotte e domani.

Vigilia di chiusura mercato infuocata per la Reggina che pensa al doppio colpo per chiudere in bellezza l’estate 2021. Stando infatti a quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, nelle intenzioni del club n0n ci sarebbe solo Ryder Matos ma anche e soprattutto Antonino Ragusa dell’Hellas Verona. Situazione complessa però perché prima di passare alle cose formali, la società calabra è chiamata a vendere gli esuberi. Da tempo sulle tracce dell’attaccante Adriano Montalto, il Padova pensa anche a un altro calciatore della Reggina. Secondo il Corriere dello Sport, la società biancoscudata avrebbe chiesto ai calabresi anche Giuseppe Loiacono. Il duttile difensore, profilo di assoluto affidamento ed esperienza in Serie C, potrebbe dunque trasferirsi nel corso di questi due ultimi giorni di calciomercato.

Possibile scambio fra Cittadella e Virtus Entella. Secondo quanto riferito da “TuttoC.com” l’attaccante Andrea Magrassi potrebbe approdare in Veneto. Il percorso inverso, invece, potrebbe essere intrapreso da Christian D’Urso. I due club lavorano per trovare l’intesa. Davide Mazzocco sarà un nuovo calciatore del Cittadella. Secondo quanto riportato da “Trivenetogoal.it” il club veneto ha concluso l’operazione nella giornata odierna. Il centrocampista arriverà a titolo definitivo dalla SPAL.

Considerando le difficoltà per arrivare ad Anthony Taugourdeau del Venezia, il Vicenza potrebbe virare su Alessandro Murgia, centrocampista in uscita dalla SPAL. L’arrivo dell’ex Lazio è soltanto un’ipotesi, ma non è escluso che si possa accelerare nelle ultime ore di mercato. A riferirlo è “Trivenetogoal.it”.

Secondo quanto riportato da “Gianlucadimarzio.com” il Perugia avrebbe raggiunto un accordo col Torino per il prestito di Ben Lhassine Kone. Il trequartista classe 2000 era rientrato alla base dopo le stagioni in prestito al Cosenza. Adesso è in arrivo una nuova avventura in Serie B per lui. Il ds Giannitti, in queste ore a Milano, sta lavorando per ingaggiare Jacopo Segre, centrocampista di proprietà del Torino che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della SPAL. La situazione è in evoluzione.

Il Cosenza fa sul serio per il ritorno di Emmanuel Rivière al Cosenza. Secondo quanto riportato da “Cosenzachannel.it” il club calabrese è pronto ad accollarsi tutto l’ingaggio del calciatore, sperando di convincere il Crotone a privarsi delle sue prestazioni. Nel pomeriggio c’è stato un incontro con l’agente Cheikh Sadibou Fall per definire la questione.

Il futuro di Facundo Colidio potrebbe essere in Serie B. Secondo quanto riportato da “Fcinternews.it” si è aperta una pista concreta per il giovane attaccante di proprietà dell’Inter: nelle ultime ore, infatti, l’Ascoli è piombato su di lui. Avviati i primi contatti tra le parti.

Nuovo colpo in attacco per il Monza. Secondo quanto riportato da “Gianlucadimarzio.com” i brianzoli sarebbero ad un passo dall’arrivo di Andrea Favilli, attaccante classe ’97 di proprietà del Genoa. La trattativa dovrebbe essere definita nelle prossime ore.

Giuseppe Borello, schierato titolare da Modesto in Cittadella-Crotone, è un obiettivo del Pescara. Stando al Messaggero, però, proprio in virtù dello spazio e della considerazione che l’attaccante esterno sta guadagnando in casa rossoblù, la sua partenza non è scontata. Gli abruzzesi ci proveranno fino alla fine per il classe 1999, ma l’esito della trattativa è incerto.

Alla vigilia della chiusura di questa rovente sessione di calciomercato è il Vicenza a giocarsi le ultime carte mettendo gli occhi su alcuni dei prezzi pregiati a disposizione. Stando infatti a quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, il club biancorosso avrebbe aggiunto alla propria lista dei desideri l’attaccante del Bologna Diego Falcinelli. Inizia dunque la bagarre al Frosinone di mister Grosso, altra concorrente nella corsa al forte attaccante.

La ricerca del sostituto di Bruno Martella continua senza sosta in casa Brescia. Stando a quanto si legge su BresciaOggi, la dirigenza lombarda starebbe guardando anche all’estero per individuare il profilo giusto. Un identikit che piace corrisponde ad Adrian Marin. Classe 1997 di proprietà del Granada, il calciatore vanta 63 presenze in Liga. Può essere lui il rinforzo giusto per mister Filippo Inzaghi.

Cercato a inizio sessione estiva di calciomercato dal LecceMarcus Rohden potrebbe essere un rinforzo in extremis per i giallorossi. Pur avendo di fatto definito già l’affare Gargiulo, secondo il Corriere dello Sport la società salentina starebbe pensando di fornire a mister Marco Baroni un’altra mezzala. Il calciatore è attualmente ai margini del progetto Frosinone e quindi la cessione è un’ipotesi decisamente plausibile.

Diego Farias, calciatore in uscita dal Cagliari, piace al Monza stando a quanto riporta TMW. La seconda punta è un obiettivo anche della Sampdoria in Serie A, ma tra blucerchiati e sardi non c’è accordo sulla formula. In questo scenario la società brianzola potrebbe inserirsi e chiudere un colpo importantissimo.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.