Pordenone, Berrettoni: “Situazione non bella, tutti dobbiamo dare di più. Svincolati in arrivo? Smentisco”

BERRETTONI PORDENONE

BERRETTONI PORDENONE – Emanuele Berrettoni, ds del Pordenone ultimo in classifica, è stato intervistato da TMW.

“La situazione chiaramente non è bella e tutti devono dare qualcosa in più. Iniziando da noi dirigenti che abbiamo costruito questa squadra, per arrivare ai ragazzi che sono consapevoli di avere tutto per invertire la tendenza. Non c’è alcun tipo di problema con il mister Rastelli. Per lui come per tutte le persone che fanno parte di questa società fare il discorso che ho fatto prima: bisogna dare di più.

Svincolati? Anche qui posso solo negare. La situazione attuale non è semplice, ma abbiamo fiducia in questi ragazzi. Sia quelli che sono stati confermati che quelli che abbiamo scelto durante il mercato estivo. Abbiamo tutti la consapevolezza di poter sovvertire tutto e se ci accorgessimo che qualcuno non crede più in questo progetto verrebbe subito allontanato. Sette gare sono una fetta importante di stagione, ma il campionato che abbiamo davanti è ancora molto molto lungo.

Per noi quella con la Ternana sarà una partita importantissima, contro una formazione tosta che ha confermato l’ossatura dello scorso anno, aggiungendo attraverso il mercato elementi importanti come Donnarumma. Massimo rispetto, dunque, per loro, ma noi dobbiamo sempre e solo pensare a noi.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.