14 Novembre 2018

Padova, Perisan: “Tanta emozione dopo Ascoli, sulla punizione pensavo di non arrivare”

PERISAN PADOVA ASCOLI – Dopo la splendida prova offerta contro l’Ascoli, Samuele Perisan ha raccontato le proprie sensazioni al Mattino di Padova. Queste le parole del portiere, entusiasta per il risultato raggiunto: “Sono felice di aver scelto Padova in estate, mi è stata data fiducia dopo un solo anno tra i professionisti. Spero che questa esperienza possa costituire una rampa di lancio per […]

Perisan Padova

Samuele Perisan, portiere del Padova

PERISAN PADOVA ASCOLI – Dopo la splendida prova offerta contro l’AscoliSamuele Perisan ha raccontato le proprie sensazioni al Mattino di Padova. Queste le parole del portiere, entusiasta per il risultato raggiunto: “Sono felice di aver scelto Padova in estate, mi è stata data fiducia dopo un solo anno tra i professionisti. Spero che questa esperienza possa costituire una rampa di lancio per la mia carriera, perciò devo continuare a lavorare duramente. A inizio anno non giocavo, ma ho saputo farmi trovare pronto: con gli altri portieri, però, non c’è rivalità. Siamo tutti e tre giovani e ci troviamo bene anche fuori dal campo. Dopo la partita ero molto emozionato, in Serie B non capita tutti i giorni di vivere 90 minuti così. La parata più difficile è stata sulla punizione, credevo di non arrivare. So, invece, di dover migliorare sulle parate basse: col preparatore stiamo trovando degli accorgimenti.”