23 Novembre 2022

Novellino: “Il Palermo mi ha deluso. Venezia? Non capisco il loro modo di operare”

Le parole dell'autorevole doppio ex in vista del confronto del "Barbera"

Photo by Marco Luzzani/Getty Images - Via One Football

Walter Novellino, tecnico dalla grandissima esperienza nelle diverse categorie professionistiche del calcio italiano, è intervenuto sulle colonne del Corriere del Veneto, soffermandosi sul in match in programma nel weekend tra Palermo e Venezia. Queste – riportate da TrivenetoGoal.it – le sue parole:

«Palermo-Venezia? Entrambe sono in difficoltà. Il Palermo per ora mi ha deluso, può fare molto di più di quanto sta facendo: ha un centravanti molto forte come Brunori e una squadra ben costruita, è strano che non riesca a cambiare marcia. Il Venezia, però, sta facendo peggio: che senso ha il modo in cui stanno operando? Non li capisco…. L’algoritmo per scegliere i giocatori che significa? I giocatori vanno seguiti, bisogna andare a vederli più volte di persona, vanno prese referenze, bisogna fare un lungo lavoro di scouting. Mi chiedo: è stato fatto tutto questo nel Venezia? Nella rosa ci sono giocatori forti, se prendi singolarmente i giocatori non sono da retrocessione, ma una squadra è un gruppo, metterli lì senza criterio poi porta alle conseguenze che vediamo: io mi auguro che il Venezia risalga, ma la situazione si è fatta difficile. Vanoli? Non lo conosco: sarà sicuramente bravo, in Russia ha fatto bene, ma la Serie B la conosce? Io credo che servirebbe un tecnico con esperienza, quest’anno cadranno tante teste eccellenti in questa categoria»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.